DWS 029J L2

029JL2 è una stampante 3D stereolitografica ad alta risoluzione per produzione di strutture fusorie XCluster®.
Sviluppata appositamente per le aziende di gioielleria di piccole e medie dimensioni, è ideale per implementare sistemi produttivi digitali XCluster* in combinazione con reparti di microfusione a cera persa.
In modalità XCluster, la 029JL2 può produrre fino a 5000 elementi di gioielleria al giorno, con un livello di dettaglio estremamente elevato e su qualsiasi forma geometrica, comprese superfici lisce, sottosquadri, cavità e filigrane.
Garantendo costi di gestione e di manutenzione estremamente bassi, la stampante è stata progettata per funzionare in modo continuo, garantendo i più alti standard di affidabilità e precisione.
Grazie al software integrato Nauta Plus che genera automaticamente le strutture di supporto, il sistema è compatibile con l’intera gamma di materiali sviluppati da DWS per le applicazioni di gioielleria.
Il bundle XCluster, disponibile in opzione, comprende l’innovativo software proprietario per la generazione automatica delle strutture fusorie.
029JL2 è disponibile a richiesta anche in versione HR per la realizzazione di filigrane, spessori minimi e dettagli particolareggiati e sottili.

Scheda Tecnica

I risultati ottimali dalla tecnologia XCluster sono raggiunti con la XproQ, la stampante top di gamma DWS per la produzione in grandi quantità.

Infatti, la tecnologia Quad-Laser di cui XproQ è dotata permette di ottenere:

  • Fino a 16.000 oggetti per sessione

  • Capacità di 16 cilindri per sessione

  • Perfetta qualità delle superfici

  • Massima risoluzione nei dettagli

  • Provata affidabilità 24/7

dhhgd.JPG

In dettaglio

  • Stampante professionale ad alta velocità e precisione

  • Ideale per la produzione digitale XCluster

  • TTT System – Tank Translation Technology che ottimizza il consumo della vasca della resina

  • Bassi costi di gestione e manutenzione

  • Conforme alle direttive di Industria 4.0

XCluster

Una nuova tecnica per la produzione di gioielli

Grazie all’innovativa tecnologia XCluster, DWS introduce una sostanziale innovazione nel processo di produzione in 3D di modelli di fusione per la gioielleria.

Infatti, grazie a XCluster, è possibile creare alberi di fusione con i propri gioielli con una struttura molto più leggera ed ottimizzata rispetto a quella standard; gli alberi di fusione progettati con XCluster consentono quindi un risparmio di materiale, inteso sia come resine consumabili per la stampante 3D che come metalli preziosi.

Le due immagini seguenti mettono a confronto la struttura standard degli alberi di fusione e quella XCluster:

Oltre alla geometria radicalmente nuova ed all’assenza del sostegno centrale, ulteriori novità sono date dal controllo totale dell’orientamento del pezzo e dal fatto di non avere nessun limite per i tipi di pezzi. Inoltre, la tecnologia XCluster è compatibile con pezzi con pavè e micro-pavè.

Nauta Cluster

La creazione rapida dei Clusters è possibile tramite il software proprietario Nauta Cluster, che permette di generare, facilmente ed in tempo reale, Clusters altamente complicati, senza nessun limite di tipi di progetto.

Il software lavora sulla base di una tecnologia parametrica ed offre strumenti molto avanzati, tra cui quelli per la progettazione del canale di colata.

 

Contatti

Vorei più informazioni su:

Gv Formacad Srl  - 3D Technology 

P.IVA - 02405110061  Tel: +39 0131-951114

Sede Legale: Piazzetta Umberto Giordano, 4 - 20122 Milano - Italy

Sede Operativa: Via Felice Cavallotti, 17 - 15048 Valenza - (AL) - Italy